LaGarmin 55 è una fotocamera per auto compatta. Dal momento che tali dispositivi tendono ad essere lasciati in macchina tutto il tempo, più piccoli sono, meglio è. La Garmin 55 è più piccola di una GoPro, eppure ha 1,440p e ha anche il Wi-Fi.

All’interno dalla scatola

La scatola è una scatola con marchio Garmin abbastanza standard. Ci sono informazioni di base incluse all’esterno, ma nient’altro che i dettagli di base del prodotto. La Dash Cam include due pubblicazioni: una guida rapida illustrata e informazioni sulla sicurezza e sul prodotto.

RECENSIONE Garmin Dash Cam 55

  • Un supporto magnetico a basso profilo
  • Cavo di alimentazione per veicoli (si collega alla presa dell’accendisigari)
  • Cavo USB
  • Scheda Micro SD (accetta fino a 64 GB di scheda – Classe 10)
  • Manuale di avvio rapido

Montaggio

Prima di rimuovere il supporto adesivo, è sufficiente prestare attenzione a un punto in cui verrà installato il supporto. La posizione deve essere intenzionale perché dopo aver installato l’installazione è difficile rimuoverla.
Garmin Dash Cam 55 - La Dash Cam più piccolaPulire prima il parabrezza con acqua o alcool e un panno privo di lanugine. Il parabrezza deve essere privo di polvere, cera, olio o rivestimento.

  • Il passaggio successivo rimuove la pellicola protettiva dall’adesivo di montaggio, premere saldamente nel parabrezza e mantieni premuto per 30 secondi.
  • Dopo aver installato la dash cam, è necessario attendere circa 24 ore prima di installare la Garmin 55 affinché l’adesivo funzioni perfettamente.
  • Instradare il cavo di alimentazione alla presa del veicolo. Il cavo di alimentazione è stato progettato per essere facilmente nascosto ed è possibile nasconderlo lungo la parte posteriore del rivestimento. Quindi collegare l’altra estremità del cavo di alimentazione del veicolo.
  • Accendere l’interruttore di accensione del veicolo per alimentare la presa del veicolo per assicurarsi che il dispositivo sia acceso.

Telecamere e angoli di visione

La fotocamera funziona a una risoluzione di 2560 × 1440 (1440p) massimo, con una frequenza dei fotogrammi di 30 fotogrammi al secondo. Se preferisci un frame rate più elevato, c’è anche un’opzione per impostarlo su 1920 × 1080 (1080p) a 60fps.

La qualità video complessiva è accettabile, ma non impressionante. Al giorno, la videocamera registra video di buona qualità. Di notte, la qualità del video è media o discreta. Anche in una strada relativamente ben illuminata, spesso è impossibile leggere la targa di un’altra auto di notte.

Modalità parcheggio

Se collegato con un cavo a filo duro ( clicca qui per comprarne uno), Garmin 55 supporta una semplice modalità di parcheggio attivata da eventi.

Svantaggi

Sfortunatamente, Garmin 55 sembra avere un problema con il surriscaldamento. Una grande percentuale di utenti ha segnalato che la fotocamera smette di funzionare dopo un paio di mesi. L’assistenza clienti è eccellente e di solito sostituisce la fotocamera senza troppi problemi.

Tuttavia, molti utenti sembrano già avere il secondo o addirittura il terzo dispositivo sostitutivo, quindi il problema sembra riguardare un’alta percentuale di queste fotocamere.

Un altro aspetto negativo è che il cavo USB utilizzato per alimentare la fotocamera è proprietario, quindi non puoi semplicemente utilizzare un cavo esistente se ne hai già installato uno nella tua auto.

Dovresti comprarla?

Garmin 55 è all’estremità più costosa della scala per dash cam, ma ne vale la pena. Le riprese video a 1.440p sono estremamente nitide e ci sono molte altre funzioni di sicurezza per addolcire l’affare. Il supporto magnetico liscio e l’opzione Travelapse aiutano ulteriormente questo prodotto a superare la concorrenza. La mancanza di controllo completo tramite Wi-Fi è l’unica differenza significativa, ma per il resto questa è una dash cam straordinaria.

Pensieri finali

Quando si tratta di trovare la dash cam perfetta, la Garmin 55 è quella giusta. Il suo design è uno dei più compatti di qualsiasi dash cam ed è piacevole quanto sia semplice, sicuro e discreto il sistema di montaggio.

La qualità del video è molto buona durante il giorno e la notte, mentre l’aggiunta di dati sulla posizione con l’ora e la data alle tue registrazioni potrebbe rivelarsi preziosa se dovesse accadere il peggio e devi fornire la prova di un incidente.

Specifiche complete

Dimensioni : 2,2 x 1,4 x 1,6 pollici
Peso : 2,08 once
Video : Full HD 1440p @ 60 FPS, 1080p @ 60fps, 1080pHDR, 1080p @ 30fps, 720p
Foto : 3,7 Megapixel
Display : 2,0 ″
Angolo dell’obiettivo LCD : 122 °
Memoria : microSD ( classe 10) fino a 64 GB
GPS : Sì
G-Sensor : Sì
Intervallo di temperatura : Intervallo di temperatura operativa: da -20 ° a 55 ° C (da -4 ° a 131 ° F)
Intervallo di temperatura di carica: da 0 ° a 45 ° C (da
Batteria o condensatore da 32 ° a 113 ° F :
Registrazione audio batteria : Sì (opzione on / off)
Dual Dashcam : No
Numero modello : Dash Cam 55

Manuale d’uso

Scarica il manuale dell’utente in PDF qui: Garmin-Dash-Cam-55.pdf

Pro
  • Alte prestazioni in condizioni di scarsa visibilità
  • Attacco magnetico per il montaggio
  • GPS-enabled
Contro
  • Non la migliore qualità video per il prezzo

 

Controlla il prezzo

Sei ancora indeciso? Clicca qui per vedere la classifica delle migliori Dash Cam

 

Grazie per aver letto tutto l’articolo. Se lo hai trovato utile, condividilo sui tuoi social e fammi sapere, nei commenti, la tua opinione perché per me la tua opinione è davvero importante.

Seguimi su Facebook, Twitter, Instagram e Pinterest per rimanere sempre aggiornato sui futuri articoli. 

manuelcaserotti.com è supportato dal suo pubblico. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.


Warning: require(/home/manuelca/public_html/wp-content/plugins/td-composer/legacy/Newspaper): failed to open stream: No such file or directory in /home/manuelca/public_html/wp-includes/comment-template.php on line 1532

Fatal error: require(): Failed opening required '/home/manuelca/public_html/wp-content/plugins/td-composer/legacy/Newspaper/' (include_path='.:/usr/local/php73/pear') in /home/manuelca/public_html/wp-includes/comment-template.php on line 1532