Oppo ha lanciato il suo fiore all’occhiello, gli auricolari Enco X. Il nuovo Enco X non è solo un altro paio di auricolari, è anche il modello di punta di Oppo, il che significa che la società sta diventando più seria che mai sul mercato dei dispositivi audio intelligenti. Oppo Enco X offre cancellazione attiva del rumore, tecnologia audio dell’azienda danese Dynaudio e un piacevole design simile a un pod.

I nuovi auricolari Oppo Enco X si distinguono nel mare degli auricolari TWS? Ho una risposta per te in questa recensione.

Pro
  • Suono sicuro e diretto
  • Leggero e confortevole
  • Forte compatibilità con gli smartphone Oppo
Contro
  • Opzioni di controllo limitate
  • Nessun fan di iOS
  • Suono leggermente orlato

 

All’interno della scatola

Oppo Enco X viene fornito in una scatola rettangolare con al suo interno gli auricolari, gommini di ricambio di varie dimensioni e un manuale d’uso.

  • Oppo Enco X
  • x4 Gommini
  • Manuale d’uso

Design

L’Enco X di OPPO adotta un’estetica simile a quella degli AirPods Pro, ha un albero inferiore piuttosto piccolo e una testa integrata nella zona superiore.

Sul telaio ha tre microfoni non solo captano la nostra voce per le chiamate, ma annullano anche il rumore esterno.

Ogni auricolare pesa 4,8 grammi, in linea con i modelli di altri concorrenti. Il case, invece, rimane a 42,5 grammi. All’interno di ogni auricolare sono presenti 44 mAh di batteria e un driver dinamico di 11 millimetri. Per il suono, OPPO si è alleato con Dynaudio e assicura che Daniel Emonts, Chief Acoustic Specialist di Dynaudio A / S, ha ottimizzato le cuffie per offrire una migliore qualità.

Audio

Oppo ha attinto all’esperienza di Dynaudio in modo che i doppi driver coassiali offrano un suono di alta qualità. Il produttore utilizza un driver a membrana da 6 mm bilanciato magneticamente per le alte frequenze, che si trova di fronte a un driver composito dinamico a tre strati da 11 mm per le frequenze medie e basse. La gamma di frequenza è compresa tra 20 Hz e 20 kHz.

Nel complesso, il suono può convincerci. Anche al 50% del volume, gli auricolari in-ear sono abbastanza potenti e sviluppano il loro suono piuttosto ampio. Il basso è (per le orecchie) molto profondo e pieno, ma ama anche essere in primo piano. Tuttavia, i medi e gli alti non vengono trascurati troppo, soprattutto le voci sono riprodotte chiaramente. Anche gli strumenti sono mostrati in dettaglio, specialmente nella gamma di frequenze più alte. In generale, Enco X può riprodurre un’ampia gamma di musica.

Inoltre, il comfort è molto efficace. Gli in-ear si adattano bene all’orecchio e si sigillano in modo abbastanza efficace grazie agli attacchi. Anche dopo un periodo un po ‘più lungo di godimento musicale e uno o l’altro episodio di una serie, gli Enco X non sono fastidiosi. Gli auricolari (come già detto in precedenza) pesano solo 4,8 grammi ciascuno, la custodia di ricarica pesa 42,5 grammi. Ma sia il comfort che il suono dipendono dai tuoi sentimenti personali, quindi prova le cuffie.

Cancellazione Rumore

La cancellazione massima del rumore offre la migliore esperienza, ma è adatta per il pendolarismo con i mezzi pubblici o per fare jogging in un parco rumoroso. In caso contrario, questa impostazione causerà disagio per un uso prolungato. Il migliore con cui andare è l’impostazione di cancellazione del rumore regolare, che non impedisce l’ingresso di rumori forti ma fornisce un’uscita bilanciata.

Modalità Trasparenza

La modalità trasparenza è quando vuoi parlare con le persone senza rimuovere gli auricolari.

Puoi attivare queste modalità premendo a lungo gli auricolari, oppure puoi andare alle funzioni degli auricolari su uno smartphone Oppo per controllare, o sull’app HeyMelody su qualsiasi telefono Android per impostare la tua modalità preferita.

Connettività

Gli Enco X sono dotati di Bluetooth 5.2 e sono quindi aggiornati. In termini di codec, gli in-ear sono wireless con SBC, AAC e LHDC (fino a 24 bit e 96 kHz), sebbene quest’ultimo possa essere utilizzato solo in combinazione con un dispositivo compatibile come il Find X2 interno e trova gli smartphone X2 Pro. 

L’accoppiamento avviene aprendo la custodia di ricarica, ma questa opzione è disponibile solo con smartphone Oppo con ColorOS 7.0 e superiori, altrimenti si può fare premendo il pulsante a lato. Quest’ultimo è veloce, e se possiedi uno smartphone Android puoi poi caricare l’app “Hey Melody” dal Google Play Store, che ti permette di effettuare alcune regolazioni. Gli utenti iOS al momento non ne hanno disponibilità, un’app adatta dovrebbe arrivare in questo primo trimestre del 2021, ma fino ad allora non c’è ancora alcuna possibilità che gli utenti Apple possano riassegnare le funzioni touch.

IP54

Gli auricolari sono classificati IP54 anche per la resistenza alla polvere e all’acqua, il che è un vantaggio.

Batteria

L’Enco X mi ha impressionato per le prestazioni di durata della batteria nonostante le caratteristiche ANC. In media, ho usato l’Enco X per quasi due ore al giorno e alla fine della seconda settimana l’indicatore della batteria sul case ha iniziato a lampeggiare in arancione. Gli auricolari stessi non si sono mai scaricati (Oppo afferma che gli auricolari possono durare fino a quattro ore con Strong ANC). La ricarica di una custodia vuota richiede quasi 1,5 ore, mentre gli auricolari impiegano poco più di un’ora per una ricarica completa. È supportata anche la ricarica wireless Qi, il che è conveniente se si dispone di un telefono che supporta la ricarica wireless inversa.

Pensieri Finali

L’Oppo Enco X non è il pacchetto più completo, ma è sicuramente un’opzione deviante con un suono sicuro e una vestibilità comoda. Tuttavia, la compatibilità limitata con i dispositivi iOS e le scarse opzioni di controllo significa che non sono adatti a tutti.

 

Controlla il prezzo su Amazon

 

Clicca qui se vuoi leggere altre recensioni su moltissimi prodotti.

 

Grazie per aver letto tutto l’articolo. Se lo hai trovato utile, condividilo sui tuoi social e fammi sapere, nei commenti, la tua opinione perché per me la tua opinione è davvero importante.

Seguimi su Facebook, Twitter, Instagram e Pinterest per rimanere sempre aggiornato sui futuri articoli. 

manuelcaserotti.com è supportato dal suo pubblico. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.

 Questo sito ti aiuta a risparmiare tempo o denaro? Ringrazia con una piccola donazione e se vuoi avere dei motivi perché dovresti donare ti invito a leggere qui.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments