Per quelli di voi che cercano un mouse ergonomico wireless che non si affida a nessun ricevitore USB “stupido”, il mouse verticale della Joyspot è tra i migliori in circolazione. Si collega al tuo computer senza problemi utilizzando il Bluetooth per un’esperienza senza problemi.

All’interno dalla scatola

All’interno della scatola troveremo il mouse verticale (ben protetto da un sacchetto di pluriball) la chiavetta USB, il manuale delle istruzioni e un piccolo libricino della Joyspot per valutare la tua felicità del prodotto e ci sono i contatti in caso avessi bisogno di aiuto.

L’unica ‘pecca’ è che all’interno non ci sono le pile. Ce ne vogliono 2 AAA (ministilo), io vi consiglio di acquistare le pile ricaricabili della Duracell così almeno vi togliete il pensiero di dover comprare le pile ogni volta.

Design

Il mouse Joyspot ha una forma verticale che incoraggia le posizioni sane del polso e del braccio, con conseguente movimento più regolare e minore sforzo muscolare complessivo. Viene fornito con risoluzioni DPI 800/1200/1600 e un pulsante consente di passare facilmente da una all’altra. I pulsanti standard sinistro e destro sono montati verticalmente e una rotella di scorrimento si trova tra di loro.

Due pulsanti aggiuntivi, Precedente e Successivo, ti consentono di navigare sul Web più velocemente e meglio, e l’intero pacchetto è coperto da una garanzia di 24 mesi. Il mouse è compatibile con Windows, Linux e macOS.

Niente più sforzo al polso

Il mouse della Joyspot si adatterà perfettamente alla tua mano grazie al suo design. Garantisce che anche lavorare su PC può essere piacevole. Non sarai più turbato dal dolore al polso o alla spalla senza dover limitare il tuo ritmo di lavoro. E’ progettato per consentire una posizione naturale del polso, riducendo il rischio di una sindrome del tunnel carpale e di altre malattie correlate all’uso quotidiano dei mouse “convenzionali”. L’angolo e l’altezza sono impostati per mettere il polso nella posizione più comoda possibile, come se fosse una stretta di mano e questo rende la posizione anche più “Familiare”.

Adatto per casa e ufficio

La forma ergonomica e la superficie piacevole al tatto suggeriscono che diventerà la scelta ideale sia per il lavoro d’ufficio che per l’uso domestico. Un elegante colore nero e un aspetto coerente sono un presupposto perfetto per fondersi con qualsiasi ambiente senza la minima resistenza.

Pensieri Finali

Nel complesso, se soffri già di sindrome del tunnel carpale, gomito del tennista o stai cercando un allontanamento radicale da un mouse ergonomico tradizionale per vedere se ciò può aiutare ulteriormente con dolore alla mano e al polso, ti consigliamo vivamente il mouse verticale della Joyspot, così com’è semplicemente il mouse verticale meglio progettato al prezzo più conveniente che abbiamo mai visto.

Pro
  • Il miglior design verticale della “stretta di mano” che previene la torsione del polso che spesso porta alla sindrome del tunnel carpale
  • Sensibilità regolabile: interruttore tra risoluzione 600/1000/1600 DPI
  • Assistenza clienti molto reattiva
Contro
  • Assenza delle pile

 

Controlla il prezzo su Amazon

Controlla il prezzo su Ebay

Clicca qui se vuoi leggere altre recensioni su moltissimi prodotti.

 

Grazie per aver letto tutto l’articolo. Se lo hai trovato utile, condividilo sui tuoi social e fammi sapere, nei commenti, la tua opinione perché per me la tua opinione è davvero importante.

manuelcaserotti.com è supportato dal suo pubblico. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments